Lucera e il museo di Federico II a Jesi - Lucera: memoria e cultura
Antropologia & Arte,  Storia & Archeologia

Lucera e il museo di Federico II a Jesi

L’Imperatore Federico II di Svevia nacque il 26 Dicembre 1194 a Jesi, nelle Marche. La sua “Betlemme” nel 2017 ha inaugurato un “museo esperienziale” dedicato alla sua figura e al periodo in cui visse lo “Stupor Mundi”.

Un museo “atipico” senza reperti ma con 16 sale in cui, grazie anche a magnifiche proiezioni virtuali e ricostruzioni di ogni tipo, si ripercorrono le tappe della vita federiciana. Sono inoltre trattati alcuni aspetti legati al pensiero dell’Imperatore tra cui l’architettura castellare, la scienza, la guerra.

Pochi sanno che l’intera sala 6 ha come tema la colonia saracena e la città di Lucera.

A corredo dei pannelli informativi sulla genesi della città musulmana è possibile ammirare, in maniera similare a quella esposta nel museo civico archeologico lucerino, la ricostruzione in scala del palatium svevo di cui oggi purtroppo ne resta superstite solo lo zoccolo all’interno della fortezza angioina.

Nella sala 11, infine, in cui si illustrano gli aspetti militari del periodo federiciano, spulciando tra le schede digitali, ci siamo anche imbattuti in una scheda dedicata ai celeberrimi arcieri saraceni di Lucera. Ci ha fatto anche molto piacere notare come sia stata utilizzata un’iconografia di un manoscritto di cui parlammo tempo fa in un nostro articolo.

In definitiva invitiamo tutti, lucerini e non, a visitare Jesi e il museo dedicato a Federico II. Siamo sicuri piacerà sia agli appassionati sia semplicemente ai curiosi. Sebbene non sia la stessa cosa, vi lasciamo con un video della sala. Buona visione!

Alessandro De Troia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.